• Home
  • Blog
  • Trucco da sposa e scelta di trattamenti estetici professionali

Trucco da sposa e scelta di trattamenti estetici professionali

Trucco da sposa e centri estetici professionali Salerno

Il giorno più bello della vita di ogni donna merita di essere celebrato in modo fantastico, quindi la sposa deve contare su una pelle da favola. Come è possibile ottenere risultati impeccabili e che durino per tutto il giorno? Affidarsi ad un trattamento estetico professionale è la scelta giusta, in quanto permette di arrivare al giorno del matrimonio con una pelle perfetta, ideale per indossare anche abiti particolari, scollati e ricchi di dettagli. Ecco degli ottimi centri estetici professionali a Salerno

.

La scelta di un trattamento professionale può cadere su un ciclo di massaggi facciali e dedicati al corpo, i quali rasserenano la sposa che deve vivere mille impegni in fase organizzativa. Si tratta di sessioni che permettono di rinnovare la pelle del corpo e soprattutto del viso, se eseguiti ad una brave distanza dal giorno delle nozze. Ai massaggi è ideale associare una pulizia del viso, perfetta per illuminare la pelle e per renderla purificata e priva di imperfezioni. Il trattamento può essere eseguito qualche giorno prima delle nozze, in quanto esso migliora l’aderenza e la resa del trucco da sposa.

Una sessione di lampade abbronzanti si rivela inoltre ideale per preparare la pelle per il giorno delle nozze e per far sì che l’abito bianco o di colore tenue vesta meglio la figura. Si tratta di una scelta ideale se la sposa ha una carnagione chiara e desidera ravvivarla con un po’ di colore naturale. Ecco che la pelle risulta ammorbidita dai massaggi, perfezionata dalla pulizia del viso e anche leggermente colorata dalle lampade, quindi si appresta felicemente a ricevere il trucco sposa.

Che caratteristiche deve avere un trucco da sposa perfetto? Di solito vengono eseguite delle prove che determinano il colore predominante, il quale viene scelto in base al colore della pelle, alla tinta dell’abito e soprattutto in base alle volontà stilistiche della sposa. Se si tratta di una donna dai capelli biondi e dall’incarnatio chiaro è possibile giocare con i toni della palette dei blu e degli azzurri, dando vita a degli smokey eyes più leggeri ma non meno carismatici, mentre se la sposa ha una carnagione olivastra e dei profondi occhi scuri è possibile giocare con i toni del marrone, oppure osare anche gli aranciati o la palette dei rosa.

Il make up deve presentarsi comodo e ‘tenere’ per tutta la durata del matrimonio. Non ci si deve mai dimenticare che si tratta di una giornata densa di emozioni, che richiede quindi un make up a tenuta di pianti e di sfrenate risate. La base deve essere leggera ma coprente, mentre il trucco degli occhi deve essere incisivo e ben determinato. Fondamentale è, inoltre la cura delle sopracciglia, vero segno di bellezza e la definizione delle labbra, dove la scelta del rossetto può ricadere su un bel neutro cipriato oppure osare una tinta più intensa. Il tutto può completarsi con delle applicazioni di ciglia finte, di glitter o di mini pietre preziose, elementi che rendono il trucco più bello, luminoso e ricco di fascino.

Trackback dal tuo sito.