Tendenze abiti da sposa 2015

Tendenze abiti da sposa 2015 a Salerno

Tutte le donne, nel giorno più importante della loro vita vogliono essere perfette, niente di meno. Per questo motivo conoscere le tendenze per le spose 2015 è fondamentale per acquistare l’abito perfetto per le nozze, che calzi perfetto come un guanto sul corpo della sposa ma che sia anche alla moda. Cerca il modello più adatto a te negli atelier da sposa di Salerno.

Quest’anno le protagoniste indiscusse devono essere le spalle: tutti gli abiti mirano alla loro valorizzazione. Un classico mai tramontato, amato da milioni di donne in tutto il mondo e in tutte le epoche, è l’abito senza spalline con il bustino rigido. Rivisitato in chiave moderna, rappresentano una soluzione discreta e sensuale, che in chiesa può essere abbinata a una pelliccia o a una stola di raso o di tulle. La scollatura mai eccessiva e il taglio sobrio rende questo abito perfetto per tutte le spose, morbide o longilinee.

Tornano, invece, di gran moda il pizzo e i ricami: oltre che per adornare gli abiti nella loro lunghezza, in molti modelli sono presenti anche all’altezza delle spalle, che vengono leggermente coperte con un look vedo-non-vedo molto apprezzato dalle spose (e dallo sposo).

Il tessuto degli abiti da sposa per il 2015 è preferibilmente leggero, come la seta e il raso, ma è rigorosamente decorato: non importa che si tratti di qualcosa di sobrio come un ricamo, del pizzo o del tulle, oppure di qualcosa di più vistoso come i cristalli, tornati prepotentemente alla moda dopo un periodo di oblio: nel 2015 la sposa dev’essere ricca ed elegante. Che segua le ispirazioni barocche principesche o che si rifaccia a modelli più sobri, la sposa deve sentirsi la più bella in assoluto.

Per il 2015, inoltre, gli abiti ampi con sottogonna lasciano il campo a modelli più morbidi nella parte inferiore, che scendono quasi dritti gambe per poi aprirsi sul fondo con una coda a sirena più o meno lunga. E’ il modello che stanno scegliendo le principesse d’Europa per le loro nozze e che sta letteralmente facendo impazzire le promesse spose prossime all’altare alla ricerca di un abito da sogno. Linea scivolata che slancia la misura e crea un effetto romantico e decisamente raffinato, ideale per tutte le tipologie di matrimoni, dalle cerimonie nelle chiesetta di campagna a quelle nelle grandi cattedrali metropolitane, fino ai rituali di nozze celebrati nei palazzi civili.

Per chi ama osare e al suo matrimonio vuole stupire, gli stilisti hanno pensato di realizzare degli abiti da sposa spezzati: gonne ampie e lunghe, rigorosamente a vita alta, che viene abbinato a un corpetto corto e poco lavorato capace di lasciare scoperto qualche cm di busto. Un modello perfetto per le spose magre che amano l’eccesso e non si rivedono negli abiti romantici, che decidono di optare per una cerimonia civile alternativa e frizzante.

Un’altra tendenza very strong per il 2015 sono gli abiti da sposa corti, che raramente superano il ginocchio ma che anche in questo caso non rinunciano ai pizzi e ai merletti di adorno per un effetto romantico metropolitano, capace di rendere moderna anche la cerimonia più tradizionale.

Le spose che, invece, hanno scelto di convolare a giuste nozze nel 2016, devono prepararsi a gonne che si aprono in una ruota molto ampia sul fondo, ricchissime di cristalli e di pietre preziose, in cui a giocare il ruolo da protagonista è, indubbiamente, il pizzo ricamato per creare dei bellissimi effetti.

Trackback

dal tuo sito.