Scopri che tipo di Sposa sei?


1) Dove vorresti fosse celebrato il tuo matrimonio?
a) nel municipio di residenza, davanti al sindaco
b) nella chiesa frequentata sin da bambina, dal parroco della famiglia
c) sulla spiaggia al tramonto, da un officiante.

2) Come dovrebbe essere il tuo abito da sposa?
a) realizzato da un grande stilista, con taglio minimal, per ballare comodamente tutta la notte
b)riadattato dall’abito nuziale di mamma o nonna per portare avanti la tradizione familiare, con un lungo strascico portato dalle damigelle d’onore
c)lungo e ampio, con modello a campana, come quello di una vera principessa.

3) Che pettinatura sceglieresti per il gran giorno?
a) un semi sciolto, con aggiunta di lunghe extension arricciate, ad incorniciare il viso
b) uno chignon elegante, tenuto insieme da forcine decorate da cristalli, corredato da una tiara di brillanti
c) un raccolto alla nuca, arricchito da una coroncina di fiori bianchi.

4) Chi sceglieresti come testimone di nozze?
a) il capo o una collega di lavoro
b) uno stretto familiare (fratelli o cugini)
c) il/la migliore amico/a.

5) Che fiori useresti per il bouquet?
a) girasoli e fiori di campo tenuti insieme da nastri colorati
b) rose bianche e fiori d’arancio in una nuvola di tulle
c) orchidee selvatiche dallo stelo lungo e affusolato.

6) Che trucco ti piacerebbe indossare per la cerimonia?
a) uno smokey eyes nei toni neutri del marrone con labbra nude lucide
b) un ombretto chiaro sfumato con eyeliner e ciglia finte, labbra rosate, rigorosamente opache
c) un trucco occhi chiaro con labbra rosse matt in primo piano e blush pescato sulle guance.

7) A chi affideresti l’intrattenimento durante il tuo matrimonio?
a) ad un dj e vocalist di grido per una serata di balli scatenati sino a tarda notte, come in una vera discoteca
b) ad un’orchestrina jazz che propone pezzi della tradizione musicale italiana
c) ad un duo di piano bar che coinvolga gli invitati con canzoni d’amore e dediche a richiesta.

8) In quale località  vorresti trascorrere la tua luna di miele?
a) in un viaggio intorno al Giappone, per scoprire le atmosfere antiche dei templi e delle tradizioni delle geishe in contrasto con le megalopoli ipertecnologiche ed iperattive
b) a Parigi, per passeggiare mano nella mano sugli Champs Elysee, mangiare macarons sul lungo Senna e sorseggiare Champagne ghiacciato in cima alla Torre Eiffel
c) in crociera nel Mediterraneo, per visitare le città  di Atene e Istanbul e godere dell’immagine del sole che tramonta in mezzo al mare.

9) In quale periodo dell’anno vorresti che fossero celebrate le tue nozze?
a) ad Ottobre, in un periodo tranquillo, lontano dalle festività  e dalle ferie estive
b) nei mesi estivi, per consentire al maggior numero degli invitati di godere di giorni liberi e partecipare all’evento
c) il giorno di Natale, sotto una bella nevicata, per gioire insieme ai propri cari e festeggiare doppiamente due cerimonie importanti.

10) Che intimo indosseresti per la tua prima notte di nozze?
a) un completino ispirato al mondo del burlesque composto da guepiere, calze autoreggenti e tacchi vertiginosi, per deliziare il neo maritino con un piccolo siparietto piccante
b) un baby doll di tulle bianco, per sedurre lo sposo con il classico gioco del vedo-non vedo
c) Un negligé¨ in pizzo, per accogliere lo sposo nell’alcova con movenze sinuose.”

Scopri il risultato

Risposte a Prevalenza A:
Sei una Sposa MODERNA ma riesci a trovare il giusto equilibrio tra romanticismo e pragmatismo. Lo stress per la scelta dell’alzatina a tavola non ti riguarda affatto. Pizzo e strascico non sono il tuo sogno ma rimane per te l’ansia del gran giorno.

Risposte a Prevalenza B:
Sei una Sposa TRADIZIONALE. Sogni questo giorno da bambina e desideri che tutto sia perfetto. Ti piace l’idea di imprimere nei tuoi cari quello che per te è il ricordo del giorno più bello della tua vita. Costi quel che costi quel giorno dovrà essere perfetto!!

Risposte a Prevalenza C:
Sei una Sposa ROMANTICA DOC. Spose come te sono ormai in via di estinzione. Il romanticismo è per te linfa vitale. Ogni tuo gesto lo vivi con passione e dedizione.

Trackback

dal tuo sito.