• Home
  • Blog
  • Scarpe per lo sposo: il dettaglio raffinato

Scarpe per lo sposo: il dettaglio raffinato

scarpe sposo matrimonio scegli un dettaglio raffinato

Ci sono occasioni importanti che meritano outfit importanti e curati in ogni minimo dettaglio. Il matrimonio è indubbiamente uno dei questi eventi, sopratutto se si tratta del nostro o di quello di un nostro caro. Parliamo oggi della figura dello sposo, e di un dettaglio di un certo spessore: le scarpe. Come fa lo sposo a scegliere la scarpa giusta?

La prima cosa da fare è capire quale abitosi indosserà. Le scarpe vanno infatti abbinate ad esso ed è quindi importante sapere quale sarà il modello ed il colore del completo e se saranno presenti altri particolari di una certa rilevanza. Il calzino, ad esempio, deve essere sempre intonato alla scarpa mentre la calzatura può avere un colore diverso rispetto all’abito purché queste due componenti del look stiano bene insieme.

Molto dipende anche dalla location: le occasioni più formali richiederanno calzature specifiche, di un certo tipo, matrimoni più informali, come ad esempio gli eventi sulla spiaggia, in campagna o in luoghi particolari, permetteranno di avere un look sempre curato ma di più libera interpretazione.

Vediamo ora quali sono i principali modelli di calzature per uno sposo durante il matrimonio

Per gli eventi più tradizionali la scarpa più raffinata è quella fatta di pelle o di cuoio, liscia, priva di fibbia, chiusa, dotata di punta arrotondata, di ottima qualità e comoda, visto e considerato che l’uomo dovrà calzarla per una giornata intera. Per gli eventi più eleganti la cucitura deve essere prussiana, in tutti gli altri casi è meglio quella inglese. Con un abito classico o un tight il modello migliore è il modello Oxford, classico e molto raffinato, liscio, privo di ornamenti. Il modello Derby è invece perfetto per accompagnare abiti classici ma non il tight, e si distingue dalla calzatura Oxford per una mascherina. Questa calzatura è perfetta anche insieme ad abiti più moderni e meno formali, in outfit in cui comunque non si vuole rinunciare all’eleganza e alla raffinatezza. Un modello decisamente moderno e di grande tendenza in questo periodo è il mocassino, perfetto per gli eventi più informali e anche per abiti originali e particolari.

Per quanto riguarda l’abbinamento tra colori la scarpa nera si sposa bene con l’abito nero o grigio, quella marrone con gli abiti dai colori più chiari e caldi, come il beige ed il tortora e se di una certa eleganza può stare molto bene anche con il blu. Il mocassino colorato è invece perfetto per creare degli abbinamenti allegri e anche un po’ inusuali, per lo sposo che ha voglia di osare. Attenzione anche alla stagione in cui vi sposate! In inverno la scarpa dovrà per forza di cose essere un po’ più pesante, per tenere al caldo il piede, in estate più leggera.

Acquistate la calzatura solo dopo aver scelto con cura l’abito, quando conoscete già la location delle vostre nozze e che tipo di evento sarà, non prima: rischiereste di comprare un modello inadatto che mal si abbina al vostro look nel vostro giorno speciale.

Trackback dal tuo sito.