• Home
  • Blog
  • Se il vostro primo appuntamento fosse alla festa di matrimonio? Consigli per avere successo!

Se il vostro primo appuntamento fosse alla festa di matrimonio? Consigli per avere successo!

primo appuntamento ad un matrimonio consigli utili per avere successo Salerno salernosposa.it

Non è detto che sia un’evenienza tanto remota quella di avere un primo appuntamento proprio ad un matrimonio.

Un’amicizia comune con uno degli sposi o una parentela potrebbero essere l’input giusto per riuscire a vivere un primo appuntamento speciale, almeno quanto l’evento a cui siete invitati.

Il contesto del primo appuntamento ad un matrimonio è certamente particolare ed ha una serie di vantaggi che è bene sfruttare perché sia un vero successo.

La prima cosa da tenere presente è che potete permettervi di osare nell’abbigliamento e dare il meglio di voi.

E’ naturale, infatti, che a un matrimonio ci si vesta particolarmente eleganti e quindi si possa apparire al meglio della forma, più belli e affascinanti che mai. Sarà certamente un aspetto a vostro favore perché non rischiate in alcun modo di sbagliare look e anzi, l’occasione si presta a vivere un primo appuntamento da sogno, proprio a cominciare dall’eleganza dell’evento. Curate ogni particolare: gli accessori, il profumo, la pettinatura e farete certamente colpo più di quanto potreste sperare.

Il matrimonio, nella più ottimistica delle previsioni, dura anche un’intera giornata, quindi un primo appuntamento potrebbe prolungarsi indefinitamente, sfruttando anche le varie location dove si svolge per trascorrere del tempo insieme.

Al mattino, quando si uscirà dalla chiesa o dal municipio, sarete più raggianti che mai, quindi offritevi come accompagnatori ufficiali e calatevi nella parte del “Cicerone“, scegliendo a turno quali sono i luoghi dove scambiare due chiacchiere, magari lontano dal caos.

Approfittate del pranzo e, anzi, fate in modo di essere allo stesso tavolo, cosi sfrutterete al massimo il tempo disponibile ed entrerete in confidenza intima davanti ai gustosi piatti del menù. Mangiare insieme, infatti, non è un momento trascurabile. Attraverso la conoscenza dei gusti culinari si possono capire molte cose dell’altra persona che suggeriscono chiari indizi sul tipo di carattere. La preferenza per i sapori delicati indica infatti un animo tendenzialmente sensibile, invece quella per i gusti decisi un carattere altrettanto forte. Potreste anche carpire indicazioni sul passato e sui luoghi dove ha vissuto, prendendo spunto per sapere qualcosa in più della vita dell’altra persona, senza risultare troppo curiosi o invadenti.

Il fatto che siate al primo appuntamento in un contesto “propenso” all’amore, specie quello duraturo proprio del matrimonio, può anche dare adito a discorsi molto impegnativi che di solito si fanno molto più in la nel tempo rispetto all’inizio di una storia. Approfittate della buona occasione che il destino vi offre e cercate di ascoltare con pazienza per capire bene chi avete davanti.

Il momento dell’aperitivo e quello del taglio della torta sono ottimi per potersi appartare, specie se si svolgono all’aperto, magari a bordo piscina, per creare un momento romantico sorseggiando una coppa di vino o analcolico.

Durante il ricevimento non perdete l’occasione di ballare insieme o di partecipare agli scherzi fatti agli sposi, di cimentarvi, insomma, nel divertimento. Il fatto di essere al primo appuntamento non deve inibire il vostro carattere socievole o il fatto che abbiate voglia di divertirvi. Coinvolgete la persona che avete accanto e sarà un primo appuntamento davvero da ricordare.

Trackback dal tuo sito.