• Home
  • Blog
  • Idee utili ed originali per il tuo matrimonio vintage

Idee utili ed originali per il tuo matrimonio vintage

matrimonio vintage consigli utili salernosposa.it Salerno

Nel giorno più importante per la coppia, i particolari rimarranno impressi nella vostra mente e nei ricordi dei vostri invitati.

Il matrimonio deve essere curato nei minimi dettagli, dalla scelta dell’abito perfetto che ogni donna desidera e che deve rispecchiare il carattere della stessa, fino al ricevimento nella location ideale, i fiori e gli inviti. E’ quindi indispensabile pianificare per tempo e tener ben in mente i preparativi necessari che dovranno essere affrontati, fino alla data stabilita per il giorno della vostra unione.

Dopo aver definito il periodo e quindi la data precisa, bisognerà scegliere la location che più si addice alle vostre esigenze; tra le idee più in voga e che attirano sempre più coppie nella scelta del tema del matrimonio, vi è la scelta del vintage. Il vintage indica tutto ciò che risale ad almeno vent’anni prima del periodo attuale e quindi richiama antiche tradizioni e costumi che ritornano di moda; anche il genere musicale che accompagnerà il ricevimento dovrà rispecchiare l’epoca scelta e l’intero svolgimento della funzione e del pranzo/cena di nozze.

La scelta della location è fondamentale. Il luogo che sceglierete dovrà raccontare una storia, che possegga i tratti caratteristici di tale storia e che siano ben visibili. Una antica masseria sconosciuta ai vostri invitati potrebbe essere una scelta che può sorprenderli e lasciarli senza parole, addobbata per l’occasione con uno stile sempre lussuoso ma allo stesso tempo sobrio e delicato. La scelta della location spesso ricade su ville adibite a ricevimenti, le quali mettono a disposizione grandi giardini all’aperto, spesso caratterizzati da allestimenti che richiamano il periodo vintage: gli oggetti in legno, paglia e latta sono importantissimi!

Il secondo aspetto fondamentale e che non bisogna trascurare è la scelta dell’abito. Ogni invitato osserverà la sposa e lo sposo per scorgere i particolari dei loro abiti ed è quindi necessario fare una scelta perfetta. L’abito della sposa potrà ricalcare la moda degli anni 40, 50 e 60 ed in base al gusto personale potrete optare per un abito corto vintage che ricorda gli anni 60, magari abbinando un nastro colorato da legare in vita, oppure scegliere un abito molto lungo con antichi ricami in pizzo o infine scegliere l’intramontabile stile impero.

Dopo aver deciso la location e l’abito da sposa, tutto sarà più semplice ed automatico. Anche lo sposo si adatterà all’abbigliamento vintage, indossando magari un papillon ed un gilè, un completo semplice che farà risaltare il vestito della sposa, la quale dovrà essere sempre al centro dell’attenzione.

Anche il veicolo che vi porterà in chiesa e poi al ricevimento dovrà rispecchiare lo stile del matrimonio: la scelta migliore è una bella macchina d’epoca; cercando un pò più accuratamente potrete affittare un’auto tipica proprio degli anni da cui avete preso spunto per creare la storia del vostro giorno perfetto.

Non rimane che inviare i vostri inviti a parenti ed amici, indicando l’appuntamento in chiesa ed alla sala ricevimenti su di un biglietto in stile retrò ed aspettare il fatidico giorno.

Trackback dal tuo sito.