• Home
  • Blog
  • Acconciature per il matrimonio: le tendenze del 2015

Acconciature per il matrimonio: le tendenze del 2015

Acconciature sposa 2015 Salerno

Vogliamo parlarvi delle acconciature per il matrimonio: le tendenze del 2015 per la sposa, con una serie di indicazioni sulle novità delle acconciature per chi ha i capelli corti, medi o lunghi e come abbinare i raffinati copricapi nuziali e le preziose decorazioni a tema con l’abito e con il bouquet.

Il consiglio è di partire dall’outfit, che sia abito lungo, al ginocchio o tailleur, una volta scelti lo stile, il modello e il colore, con l’aiuto del vostro hair stylist, decidete tra le acconciature quella più adatta all’abito e alla vostra personalità. Se avete i capelli corti è avete il timore di non essere abbastanza femminili, sbagliato!

Per esempio indossare l’abito lungo con un’acconciatura corta è uno dei must della moda da sempre, basti pensare a Audrey Hepburn vestita Balmain, o senza andare troppo in là nel tempo, considerare la classe di Halle Berry e le star sui red carpet che proprio grazie all’abbinamento taglio corto/abito lungo, hanno dato rilievo alla loro femminilità.

Senza contare che la piega di un’acconciatura corta può dare lo stesso volume del classico raccolto, con il vantaggio di resistere alla piega per tutta la durata della cerimonia, evitando di ricorre a noiosi ritocchi. Per cui basterà decidere per un “pixier cut” o per una delle mille varianti del taglio “bob” mosso, liscio o rialzato sopra la fronte e scegliere quale tipo di decorazione per capelli coordinare. Vi consigliamo i diademi e le coroncine nuziali pronti per essere decorati con i fiori ed elementi freschi, oppure in vendita già guarniti di pietre preziose, fiori di seta e organza, reperibili sul mercato presso i negozi specializzati, ormai anche on line.

Le tendenze per il 2015 sulle lunghezze medie dei capelli, suggeriscono silhouettes a caschetto mosso, più o meno sfilato, da portare con velette fermate da fiori in piuma e copricapi in organza rigida. Mentre se amate lo stile Charleston, al taglio geometrico nelle sue coniugazioni: asimmetrico, con e senza frangia, o nella più tradizionale accezione, aggiungete veletta e copricapo a tamburello, già proposti nelle collezioni per la cerimonia di questa stagione, dai più autorevoli cuturier.

Infine se avete i capelli lunghi sbizzarritevi nelle prove pre-cerimonia, provate le molteplici versioni dell’intramontabile “raccolto” rivisto e corretto nella fantasia di ciocche intrecciate, oppure il “semi raccolto” per chi ama i ricci e desidera ottenere un effetto “finto spettinato”. Se invece avete un indole anticonformista, ma soprattutto i capelli lunghi almeno fino alla schiena, la novità più trendy è l’acconciatura sciolta, come suggerisce la tendenza anni settanta che in occasione della vostra cerimonia può diventare suggestiva se ordinata in tante onde piatte. Anche in questo caso come nell’acconciatura raccolta, ci si può divertire con gli interventi più disparati, dai fiori freschi a tema con il bouquet, alle raffinate decorazioni di pietre preziose e swarovski. Su questo sito potete trovare degli ottimi professionisti del settore per le acconciature di Salerno

Trackback dal tuo sito.