• Home
  • Blog
  • I 5 errori da evitare assolutamente al vostro matrimonio

I 5 errori da evitare assolutamente al vostro matrimonio

cose che infastidiscono gli invitati al tuo matrimonio

Il matrimonio perfetto? È il sogno di ogni sposa, che riserva tutta l’attenzione possibile alla cura di ogni dettaglio. A volte, però, alcuni particolari possono sfuggire anche alle organizzatrici più meticolose. Ecco cinque cose che potrebbero infastidire gli invitati al vostro matrimonio.

1) Poca cura nelle cerimonie all’aperto

Quale sposa non ama l’idea di celebrare il proprio matrimonio con una magnifica vista sul mare, oppure nella cornice di uno splendido giardino fiorito? Eppure, proprio la location che potrebbe garantire un suggestivo matrimonio, potrebbe rivelarsi un momento infernale per gli ospiti. Lunghe attese sotto il sole cocente o – al contrario – al freddo, insetti o tacchi che sprofondano nella sabbia o sull’erba: se il matrimonio avviene all’aperto, l’organizzazione dovrà essere impeccabile ed evitare tanti spiacevoli inconvenienti. Meglio organizzarsi con candele contro gli insetti e piccoli kit contro le emergenze da mettere a disposizione degli ospiti.

2) Decorazioni floreali… da incubo

Fiori, fiori e ancora fiori: per una sposa, le decorazioni floreali non sono mai abbastanza. Eppure, non sempre gli ospiti sono dello stesso avviso. Trasformare la chiesa o la location del ricevimento in una serra fiorita, infatti, potrebbe avere qualche piccolo inconveniente per gli invitati: tra polline e profumi forti, infatti, potrebbe non essere semplice godersi la cerimonia e – soprattutto – il pranzo. Meglio optare per varietà floreali belle ma discrete, da sistemare con gusto e sobrietà per allestire la location prescelta. Un esempio di fiori da prendere in considerazione? Le orchidee, eleganti e raffinate ma prive di profumazione.

3) Menù poco attenti alle esigenze degli ospiti

La cerimonia è ormai terminata e gli ospiti si sono accomodati a tavola. Il disappunto e l’imbarazzo dei commensali, però, potrebbe essere grande davanti a un menù che non tenga conto delle esigenze di tutti. Bambini, vegani, vegeteriani e – soprattutto – persone con particolari intolleranze alimentari potrebbero non avere sufficiente scelta davanti a un menù composto da poche tipologie di portate. Meglio informarsi durante la fase organizzativa di quali siano le esigenze e le preferenze degli ospiti, per studiare un menù ricco e variegato che possa accontentare davvero tutti.

4) Attese infinite

Durante un matrimonio, gli imprevisti potrebbero davvero essere molti: una buon organizzazione dovrebbe mirare non solo a evitarli, ma anche a limitare i danni quando questi si verificano. Le lunghe attese, infatti, potrebbero davvero provare la pazienza degli ospiti. Per evitare di farli aspettare inutilmente, per esempio tra una portata e l’altra, è meglio verificare che il personale a disposizione sia adeguato al numero di invitati presenti.

5) Una festa (troppo) sfrenata

L’intrattenimento musicale è sicuramente uno degli elementi chiave per la buona riuscita di un ricevimento di matrimonio. Eppure, occorre scegliere con cura la tipologia di musica da proporre ai propri ospiti: spesso si tratta di un gruppo di persone variegato per gusti ed età, ed è importante che nessuno si senta escluso. Meglio optare per musica potenzialmente piacevole per tutti, a un volume che non infastidisca o impedisca la conversazione.

Trackback dal tuo sito.